La mia agenda 2021

Ciao a tutti come state?

Oggi vi vorrei mostrare l’agenda che ho deciso di acquistare per l’anno prossimo.

Ho acquistato questa agenda in un negozio, una cartoleria molto bella che purtroppo ha chiuso l’attività per colpa di questo brutto periodo.

È la prima volta che compro un’agenda così grande, ma ho deciso di prenderla perché mi piace scrivere molto, mi piace attaccare gli stickers e poi ho deciso che questa agenda rimarrà a casa, non la porterò in giro.

Ha un costo di circa 20€ ed è un’agenda giornaliera

Voi usate l’agenda? Avete già comprato quelle per il 2021?

Un bacio

Le mie fisse in cancelleria

Ciao a tutti oggi vi volevo mostrare qualche fissa che ho in cancelleria. Sono molto affascinata da tutte le cose che riguardano la cancelleria, mi ritengo nel mio piccolo una cartopazza.

Tutti gli anni compro l’agenda ( vi farò vedere quella del 2021 in un prossimo articolo) e poi mi piace decorarla.

Quindi incominciamo a vedere con cosa la decoro: prima di tutto uso gli stickers

Adoro gli stickers, ne ho davvero tanti e a giro li uso tutti. Questo è l’articolo di cancelleria che più mi piace.

Amo alla follia da sempre, fin da quando andavo a scuola penne, pennarelli ed evidenziatori colorati

E la più recente scoperta sono i washi tape, ne ho diversi preferisco quelli di carta ma ne ho anche alcuni di plastica. E poi con il tempo ho capito che mi piacciono molto di più quelli sottili.

Anche voi siete amanti della cartoleria? Fatemi sapere nei commenti.

Un bacio

Verso un obiettivo

Ciao a tutti, oggi vorrei un po’ tirare le somme di questi prima tre mesi dell’anno.

Mi sono avvicinata al minimalismo e allo stile di vita zero waste, ovviamente avendo appena iniziato il mio percorso, la strada è ancora molto lunga.

Oggi vorrei provare a vedere tutte quelle piccole/grandi cose che sono riuscita a fare finora percorrendo i vari ambiti di vita quotidiana e le mie varie passioni.

Abbigliamento: in questo ambito sono molto migliorata in questi ultimi anni quindi non è stato un miglioramento netto, quest’anno sono molto contenta di aver fatto un vero decluttering non sono ancora arrivata ad avere un guardaroba a capsula ma ho eliminato parecchi capi che non mettevo più. Sono soddisfatta perché in questi tre mesi ho comprato solo un paio di sneakers

Libri: la lettura è sempre stata una mia grande passione quindi in casa possiedo tanti libri e molti dei quali non li ho ancora letti quindi per il momento non ho comprato altri libri. Mi piace molto il libro fisico, sfogliare le pagine ma voglio provare ad utilizzare di più il Kindle (che già possiedo) per continuare questo percorso di minimalismo.

Cancelleria: mi è sempre piaciuto decorare l’agenda con tutto quello che potevo quindi ho molti stickers, molti washi tape, evidenziatori, pennarelli, penne colorate e così via ma da inizio anno ad adesso non ho comprato niente perché possiedo davvero tante cose e ho deciso di utilizzare quello che ho, sono felice così.

Biancheria per la casa: in questi tre mesi ho comprato due set di asciugamani che ancora non ho mai usato quindi era una spesa che mi potevo tranquillamente evitare, farò di meglio in futuro.

Candele: mi posso ritenere molto soddisfatta non avendo comprato neanche una candela quest’inverno ma ho usato quello che già possedevo. Nonostante tutto in questa categoria ho avuto delle entrate grazie a dei regali.

Riviste: un buon proposito per quest’anno era quello di non comprare più riviste con gli omaggi e per il momento devo dire che ci sto riuscendo, ho comprato solo una rivista perché avevo un viaggio in treno da fare e così mi ha fatto compagnia un giornale da sfogliare.

Fin qui mi posso ritenere molto soddisfatta dei passi che ho fatto, ma ora veniamo alle due categorie dove devo fare ancora molta strada: tisane e beauty.

Tisane: ultimamente ne sto bevendo davvero tante quindi ne ho smaltire un bel po’ ma in questi mesi, ne sono entrate anche 4 scatole nuove di cui una mi è stata regalata per il compleanno e tre le ho comprate io (una al mese). Per me averne più del dovuto non è un problema perché capitano giorni che ne bevo anche due o tre quindi sono prodotti che smaltisco facilmente e che bevo molto volentieri.

Ma il “problema” vero è il beauty perché in questi mesi ho continuato a comprare (non come facevo una volta) però mi sono resa conto che possiedo più del dovuto, soprattutto ultimamente ho comprato tante cose per la skincare. Quella per il beauty è una vera passione ma voglio provare a migliorarmi anche in questo campo perché prodotti da provare e di cui parlare ora ne ho molti.

In questo momento ho un obiettivo in particolare per cui vorrei risparmiare, se poi andrà in porto sarò molto contenta se non ce la farò mi troverò comunque un gruzzoletto di soldi da parte.

Questo è tutto quello che sono riuscita a fare in questo momento, spero di poter essere di motivazione anche per voi.

Voi avete un obbiettivo per cui state risparmiando?

Un bacio

Momento relax #3

Ciao a tutti prendendo spunto da “la sala da the virtuale” su Instagram ideata da @anna_pannelli_laladradiattimi oggi vi parlo del mio momento relax.

Oggi sono qui con la mia agenda e uno dei miei tanti quaderni (che adoro) per organizzare la settimana e i vari impegni.

Il quaderno è a righe ed è di Tiger mentre l’agenda l’ho comprata su Amazon.

Il tea che ho deciso di bere oggi è Prince of Wales Tea che fa parte della Classic Tea Collection di Twinings, è te nero dal gusto molto delicato che mi è piaciuto.