Ho deciso di non comprare più..

Ciao a tutti come state?

È un po che meditavo di scrivere questo articolo, quindi eccomi qui.

HO DECISO DI NON COMPRARE PIÙ NESSUN PRODOTTO PER CAPELLI EXTRA.

Ho visto che per me è la mia haircare routine basta: shampoo, balsamo e/o maschera.

Ho dei capelli colorati, ricci e grossi.

Perché ho deciso questo?

Ho notato che il più delle volte mi dimentico di usare questi prodotti extra ed in più tante volte la performance ed il risultato finale non mi convincono più di tanto.

Quindi non comprerò più scrub per il cuoio capelluto (ne ho usato solo uno, quello di Alkemilla) perché è un prodotto sicuramente non indispensabile, un passaggio in più che sotto la doccia mi porta via tempo e il più della volte mi dimenticavo di fare, è stato un prodotto carino da provare ma non cambiava l’effetto finale della mia chioma.

Non comprerò più mousse, oli e tutti i prodotti vari per lo styling, negli anni ho comprato diversi prodotti di questa tipologia per poi accorgermi che il più della volte mi dimentico di usarli o magari le prime volte hanno performance ottime ma a lungo andare non mi convincono più e come sappiamo per finire prodotti di questo tipo ci vogliono veramente anni. A volte mi rendo conto che mi appesantiscono i capelli e me li rendono più “duri”.

Non ho mai usato termoprotettori anche perché se posso uso il meno possibile anche il phon e quindi non inizierò ora.

Continuerò ad andare dal parrucchiere circa due-tre volte l’anno, taglio i capelli una volta l’anno e poi quando vado mi faccio fare anche la tinta, non voglio di certo rinunciare a questa coccola.

Per il resto faccio la tinta circa un mese si ed uno no, ho della amiche fantastiche che mi aiutano in questo perché ho una massa enorme di capelli che non riuscirei a farlo da sola, basta pensare che a volte due confezioni di tinta non bastano.

Continuerò a fare qualche trattamento preshampoo per idratare i capelli, ma cercherò di farlo con prodotti che ho già in casa preferendo prodotti due in uno (come ad esempio le maschere per capelli) ad altri.

Nelle scorte possiedo ancora alcuni di questi prodotti quindi li utilizzerò ma una volta finiti non ne comprerò più!

Cosa ne pensate?

Un bacio

Budget per i prossimi acquisti..

Ciao a tutti oggi insieme a Rossana del blog https://ilblogdiclaramargaret.wordpress.com/ parleremo di BUDGET.

Mi sono fatta un piccolo esame di coscienza e ho notato che per soddisfare tutte le mie passioni possiedo davvero tante cose. Quest’anno mi sono tolta un sacco di piccole soddisfazioni, tutto ciò che mi andava di acquistare, stando ovviamente nelle mie possibilità, l’ho acquistato, ma ora tante volte mi sento sopraffatta dalle cose che ho.

Per quanto riguarda l’abbigliamento, fortunatamente non è una mia passione quindi faccio un decluttering costante prima di acquistate altre cose, sono molto contenta perché ho acquistato solo due borse dopo averne cestinate due in quanto veramente usurate, ora ne possiedo circa una decina e sono già più rispetto a quelle realmente necessarie.

Ho comprato meno libri, ma sempre più di quelli che realmente sono riuscita a leggere ma sono contenta del risultato. Anche nell’ambito della mia libreria circa ogni 6 mesi cerco di eliminare i libri che non mi hanno convinto e cerco di venderli o regalarli a chi li potrà apprezzare, ad esempio due mesi fa ho regalato tre libri a mia cugina che per me sono stati carini ma non mi hanno lasciato niente.

Ho comprato diverse cose di cancelleria, soprattutto stickers, come vi ho raccontato in qualche articolo fa mi piace molto decorare l’agenda ma credo che avere un cassetto dedicato solo a questo sia davvero tanto quindi qui vorrei trovare un po la mia dimensione.

In ultimo parliamo di beauty, mia grandissima passione ma ultimamente mi sento davvero piena di prodotti, credo che avrò cose per almeno un anno intero, ultimamente sta diventando difficile trovare il posto dove mettere i prodotti e sinceramente i calendari dell’avvento non mi aiutano in questo,quindi qui ho deciso che darò una bella stretta e i soldi che spendo mensilmente in queste cose li metterò da parte.

Mi è sempre piaciuto tenere un salvadanaio e continuerò questo metodo, tanto che sto cercando di insegnarlo anche a mia figlia. Inoltre personalmente l’anno prossimo cambieranno diverse cose ed avrò anche numerose spese in più e spero anche di realizzare un grande progetto quindi tutto quello che si riesce a risparmiare si risparmia.

Non risparmiero’ sulla cena fuori una volta a settimana, ora che non si può comunque una volta a settimana prendiamo d’asporto.

Ho deciso che alleggeriro’ la mia casa da tante cose superflue, ovviamente non butterò via cose ma le utilizzerò senza dover comprare subito per riempire il buco, sto già facendo questo discorso anche con i detersivi in quanto ho sempre almeno due pezzi di scorta anche per quelli, quando non c’è ne realmente bisogno tanto ci vuole un attico ad andare a comprare quello che serve realmente e risparmiero’ tutto quello che posso. Non escludo ogni tanto di farmi un regalo ma non come ho fatto quest’anno che mi sono tolta ogni sfizio.

Voi avete già pensato a come gestire il vostro budget? Sono molto curiosa, questo argomento mi interessa particolarmente, vi aspetto nei commenti

Un bacio

La mia agenda 2021

Ciao a tutti come state?

Oggi vi vorrei mostrare l’agenda che ho deciso di acquistare per l’anno prossimo.

Ho acquistato questa agenda in un negozio, una cartoleria molto bella che purtroppo ha chiuso l’attività per colpa di questo brutto periodo.

È la prima volta che compro un’agenda così grande, ma ho deciso di prenderla perché mi piace scrivere molto, mi piace attaccare gli stickers e poi ho deciso che questa agenda rimarrà a casa, non la porterò in giro.

Ha un costo di circa 20€ ed è un’agenda giornaliera

Voi usate l’agenda? Avete già comprato quelle per il 2021?

Un bacio

I miei obiettivi di Dicembre

Ciao a tutti come state?

Questa è una tipologia di articolo che mi piace molto portare ad inizio mese sul mio blog, scrivendolo è come se prendessi una sorta d’impegno e poi mi piace darmi degli obiettivi mensili da raggiungere.

Quindi per questo ultimo mese dell’anno vorrei riuscire a fare un corso di crescita parsonale. Ci ho messo un po di tempo a cercare quello giusto ma ora l’ho trovato ed è stato creato da una ragazza che seguo sui social e che stimo molto, il corso si chiama ricomincio da me e tratta di come trovare il tempo per portare avanti le nostre passioni nonostante tutti gli impegni della vita.

Vorrei portare a termine alcuni libri entro la fine dell’anno e precisamente sono: L’enigma della stanza 622 e Vox che sono già in lettura, in più vorrei fare la mia lettura di Natale di cui vi ho già parlato.

Come ultimo obiettivo, vorrei riuscire a risparmiare qualche soldo, evitando qualche spesa non utile per iniziare al meglio il 2021.

Questi i miei obiettivi del mese, anche voi ad inizio mese vi date degli obiettivi da raggiungere? Fatemi sapere nei commenti.

Un bacio

I miei beauty calendari dell’avvento

Ciao a tutti e benvenuti nel primo articolo di blogmas..

Buon primo Dicembre!!

Questo sarà il primo articolo in collaborazione con Rossana del blog https://ilblogdiclaramargaret.wordpress.com/

Oggi vi parleremo dei nostri calendari dell’avvento. Quest’anno ne ho ben due beauty, uno me lo sono creata da me, ovvero tutti i mesi ho comprato un prodotto e l’ho messo da parte, arrivata a 24 me li sono incartati uno ad uno, per alcuni ho riciclato il sacchetto di carta della verdura per altri ho usato delle vere carte regalo e questo è il risultato

Non so quanto mi sia costato questo calendario però sono sicura di trovare tutti prodotti che non vedo l’ora di provare.

Il secondo calendario è quello di Yves Rocher regalato da mia mamma, mi ha fatto una sorpresa veramente gradita. Io sono consigliera di bellezza, mia mamma mi ha ordinato il calendario ed una volta arrivato mi ha detto che era per me.

Questo calendario contiene sia minisize che fullsize ed ha un costo di circa 50€ anche questo non vedo l’ora di scoprire cosa avrà al suo interno e di provare tutti i prodotti, devo dire che di quello che ho provato finora di Yves Rocher poche cose non mi sono piaciute.

Voi avrete uno o più calendari che vi faranno compagnia fino a Natale? Nella mia famiglia oltre a questi beauty ne abbiamo tre di dolciumi tutti regalati ed uno che ho fatto per mia figlia, quindi i giorni prima di Natale saranno belli ricchi.

Ora vado a vedere per che calendario ha optato quest’anno Rossana.

Un bacio

Tre detersivi finiti

Ciao a tutti, oggi insieme a Roberta del blog http://www.thesimplethings.it/ vi mostriamo tre detersivi finiti del momento.

Ho finito l’Ajax pavimenti alla profumazione di pino che mi è piaciuto davvero molto, un litro di prodotto pagato poco meno di un euro al tigota. Devo dire che Ajax come marchio è una garanzia. I pavimenti vengono puliti senza aloni.

Ho finito lo Svelto piatti all’aceto, sicuramente questa profumazione la preferisco rispetto a quella di limone, ho comprato il pacco da 4 pezzi perché era un offerta al supermercato, un prodotto che mi piace molto in quanto sgrassa bene i piatti senza dover usare abbondante liquido.

In ultimo vi mostro il Dash Actilift, 23 lavaggi, salva colore. Un detersivo, una garanzia il mio preferito di sempre, ha un ottimo profumo e non serve abbondare con il prodotto perché svelge egregiamente in lui lavoro. Lo compro sempre quando lo trovo in offerta perché se no ha un prezzo abbastanza alto.

Come potete vedere ho terminato tre detersivi che mi sono piaciuti molto, questa volta sono stata fortunata.

Ora vado a leggere l’articolo di Roberta.

Conoscete questi prodotti?

Un bacio

Tre prodotti beauty top

Ciao a tutti come state?

Torno finalmente a scrivere sul blog, in questo periodo mi sono venute un sacco di idee per nuovi articoli ma il tempo/voglia era sempre poco. Ora che tocca stare a casa sicuramente voglio tornare a dedicare tempo a ciò che mi piace fare.

La situazione è molto delicata ma io voglio mantenere il mio blog un luogo di svago e quindi oggi insieme a Roberta del blog http://www.thesimplethings.it/ vi mostro tre prodotti beauty top!

3 top!

Come vedere due sono prodotti Antos, biologici entrambe fanno parte della mia #cestinadelmese sono la crema piedi con olio di cartamo ed estratti di salvia, ammorbidisce i piedi e li lascia belli idratanti per più giorni, non è una crema unta ma di sente quindi io la applico la sera prima di andare a dormire.

La maschera detergente all’argilla rossa è una maschera che agisce in pochissimi minuti, giusto il tempo di essere massaggiare sul viso, la usando per la detersione del mattino e lascia una pelle liscia e rigenerata.

Ultimo prodotto top è lo struccante bifasico waterproof di Dermolab, premetto che non uso makeup waterproof ma questo struccante mi sta piacendo molto, toglie bene tutte le tracce di makeup rimanendo delicato sugl’occhi, non arrossa la zona e non brucia.

Conoscete questi prodotti? Voi che ne pensate?

Un bacio

RUBRICA DEL VENERDI: due prodotti flop beauty

Ciao a tutti, oggi insieme a Roberta del blog http://www.thesimplethings.it/ vi mostriamo due prodotti beauty FLOP.

Scrivo questo articolo con un giorno di ritardo ma è stata una settimana bella impegnativa.

Il primo prodotto che vi mostro è lo shampoo per capelli normali di Antica Erboristeria, non mi piace perché non fa bene il suo lavoro, non mantiene ben puliti i capelli tra un lavaggio e l’altro e poi bisogna usare più prodotto del necessario per aver un buon risultato. Il suo profumo è molto buono ha un costo basso e lo si trova nella grande distribuzione.

Mentre il secondo prodotto è uno struccante occhi di Biotherm, il costo si alza di molto perché per 125ml viene 22€. É uno struccante con una consistenza gelatinosa molto delicato su gli occhi ma purtroppo non strucca bene, rimuove solo il viso 60% del makeup. Sono abituata a struccanti bifasici che molto velocemente struccano tutto, quando uso questo prodotto impiego molto più tempo e poi devo sempre usare altro per struccare il restante quindi per quello che costa lo considero un FLOP!!

Se per lo shampoo posso dire che non m’importa dato il basso costo, non posso dire la stessa cosa per lo struccante, mi ha deluso molto, spero, andando avanti con l’utilizzo di poter cambiare idea.

Avete mai provato questi prodotti? Come vi ci siete trovati?

Un bacio

RUBRICA DEL VENERDI: detersivi finiti del periodo

Ciao a tutti, oggi insieme a Roberta del blog http://www.thesimplethings.it/ vi mostreremo i detersivi finiti del periodo

Ecco i miei 4 finiti.

Partiamo subito:

Ammorbidente Vernel aromatherapy fiori di frangipane e olio di cotone: buonissimo, una profumazione bella presente che persisteva anche sui panni una volta asciutti, era un bel bottiglione da 60 lavaggi, non so se realmente li ho fatti ma il prodotto mi è piaciuto e mi è durato abbastanza, potrei ricomprarlo.

Detersivo pavimenti Winni’s Natural: un prodotto ottimo che mi è durato davvero tanto perché ne bastava pochissimo, sicuramente lo potrei ricomprare erano 1,475 ml, vegan ok, ed ipoallergenico. Lasciava le superfici ben deterse e lucide.

Bioform disinfettante: questo prodotto è un mai più senza, costa pochissimo, lo trovo da Tigota e lo uso per diversi utilizzi come per disinfettare i pavimenti o lo diluisco in uno spruzzino per disinfettare piccole superfici. E un litro e l’ho ricomprato.

Per terminare il bocciatone del periodo..

Rio casamia pavimenti al Marsiglia: non mi è piaciuto per niente, un odore di benzina insopportabile e poi lasciava le superfici grasse. L’ho terminato per lavare le scale esterne e anche così non mi ha fatto impazzire ma almeno non l’ho sprecato. Sono 1,250ml.

Questa è una nuova tipologia di articolo che comparirà random in collaborazione con Roberta man mano che finiamo prodotti.

Voi avete utilizzato qualcuno di questi detersivi?

Un bacio

Rubrica del venerdi: Pulire con prodotti naturali

Ciao a tutti come sono andate le feste? Come avete visto la pubblicazione del blog si è fermata solo il giorno di Natale ed oggi torna l’appuntamento del venerdì insieme a Roberta del blog http://www.thesimplethings.it/ vi parliamo di pulizie green.

Mi piace molto usare i classici detersivi e mi piace comprarne sempre di nuovi per provare cose diverse ma ci sono delle parti di casa che pulisco SEMPRE con aceto e bicarbonato.

Come vi avevo già detto in un precedente articolo uso l’aceto diluito con un po’ di acqua per pulire il frigorifero.

Inoltre ho riciclato uno spruzzino e ci ho messo un quarto di aceto e tre quarti di acqua e lo uso per lo più per tutta la cucina perché ci pulisco e lucido il piano cottura e lo uso per pulire la credenza.

Se invece parliamo del bicarbonato lo uso sempre per lavare le verdure e molte volte per pulire a fondo il lavello.

Il bicarbonato lo uso anche quando voglio pulire a fondo i sanitari, in lavatrice per rendere più bianchi i capi bianchi e per disinfettare le spugne.

So che ci sono tantissimi altri usi domestici per questi due prodotti ma questo è l’uso che ne faccio io e sono prodotti che ho sempre in casa.

Vorrei provare ad usare il bicarbonato per pulire il forno, non ci ho mai provato ma potrebbe essere una buona soluzione, vi farò sapere!

Voi usate questi due due prodotti?

Un bacio